lunedì 8 ottobre 2007

Rotolo dolce ai frutti di bosco



Mamma mia da quant'è che non posto una ricetta???????? Una vita...tra nausee e lavoro non è che abbia cucinato molto e soprattutto sono stata abbastanza "ripetitiva" e ho cucinato spesso cose belle che postate!!!!

Questo dolce l'ho preparato martedì sera da portare a casa dei miei...mia madre apprezza moltissimo dolci e focacce portati dalla sottoscritta, non tanto per golosità, quando per il fatto che lei non li prepara praticamente MAI è trovarseli belli e fatti le fa sempre piacere!!!

Tornando al rotolo volevo portare un dolce per cena martedì, visto che ultimamente per vari motivi mi capita di essere a pranzo o cena dai miei più di una volta a settimana e non volevo andare a mani vuote, io e Joao non siamo amanti del pranzo o cena in "trasferta" anche perché in settimana sarebbe un pò un casino:viviamo, lavoriamo e abbiamo mamma e suocera in 4 posti diversi tra Bari e dintorni!!!Anche la domenica ci piace mangiare a casa da soli, ieri ci siamo fatti una panza di parmigiana e focaccia, ma questa è un'altra storia!


Comunque parlando del rotolo è un dolce davvero veloce e simpatico, io poi l'ho reso ancora più veloce visto che non avevo nessuna voglia di preparare una farcia alla crema, ho montato della panna e farcito il rotolo con l'aggiunta di qualche frutto di bosco...la ricetta? ECCOLA


ROTOLO di CLO farcito ai frutti di Bosco


Ho beccato la ricetta di questo rotolo una vita fa su qualche sito, l'ho trascritta su quello che all'epoca usavo come quadernetto delle ricette, che è diventato una BESTIA per quanto è pieno zeppo...purtroppo quasi di nessuna ricetta ho recuperato le fonti, sicuro però che c'entra qualcuno dal nome contratto "CLO".

Il rotolo così come l'avevo copiato prevedeva un ripieno di mascarpone e nutella...ma non ho mai avuto il coraggio di unire questi due ingredienti tendenzialmente cementosi e poi non sono una patita del mascarpone, mi sta un po' sulle scatole!!!

100 gr di olio di semi
100 gr di acqua
150 gr di zucchero
120 gr di farina
4 tuorli
4 albumi
7 gr di lievito per dolci

Il rotolo è velocissimo da preparare, basta lavorare insieme l'olio, l'acqua, i tuorli e 100 gr di zucchero, aggiungere gradatamente la farina setacciata con il lievito ( mi raccomando a setacciare la farina, perché il composto in questa fase è molto acquoso...quindi si corre il rischio di trovarvi un bel po' di grumi versando la farina così com'è!!!)

I restanti 50 di grammi di zucchero vanno versati gradatamente mentre si montano gli albumi, montando fino a quando il composto non diventi bello lucido.

Unire gli albumi delicatamente al primo impasto e versare l'impasto su una leccarda coperta di carta forno, non chiedetemi le misure che non le so, credo siamo abbastanza standard, la leccarda era fornita insieme al forno...comunque con la carta forno ho creato un rettangolo (accomodato nella leccarda) abbastanza preciso formando dei bordi alti piegando la carta in modo tale d'avere poi un rotolo il più preciso possibile, infatti non c'è stato neanche bisogno di "rifilarlo" con il coltello una volta cotto!!!

Far cuocere in forno PRERISCALDATO a 180° per 15-20 minuti, fino a quando non diventi bello dorato!!!

Una volta cotto e intiepidito ho rovesciato CON GRANDE ABILITA' :) (dopo anni di rovesciamento torte ho finalmente raggiunto una tecnica quasi eccellete direi...) su un foglio di carta forno STRAcoperto di zucchero a velo!!!Questo a fatto in modo che la parte esterna del rotolo rimanesse integra senza lasciare pezzi e pezzettini qui e li, visto che non avevo nessuna intenzione di ricoprirlo con creme e cremine!!!!

Ho fatto raffreddare, ho montato la panna (MA A VOI NON CAPITA QUANDO MONTATE LA PANNA DI FARE UN CASINO DELLA MADONNA?????? IO SPORCO SEMPRE MEZZA CUCINA, ASPETTO SUGGERIMENTI PERCHÉ' ORMAI SONO IN ROTTA DI COLLISIONE CON LA PANNA!!!!!!!!), spalmato sul rotolo - non ancora rotolo - e messo qui e lì qualche frutto di bosco (congelato, che a Bari freschi non esistono), ho arrotolato con delicatezza il tutto aiutandomi con la carta forno, chiuso e sigillato con della carta stagnola e messo in frigo a rassodare per qualche ora!!!

Buono!!!Anche se le 4 uova secondo me si sentono tutte...con la nutella dev'essere sicuramente una goduria, ma poi ci vuole una gru per sollevarlo dallo stomaco!!! :P

19 commenti:

  1. Buono buono buonooooo
    mi ci vorrebbe ora una cosetta così... la pupotta si è ennesimamente raffreddata ed io sono un pò triste... non ci si può allontanare un WeekEnd che ZAC Chiara si ammala!

    Ti abbraccio e gotitela signora mia che poi... (lo sai che scherzo, vero?)

    TVB

    RispondiElimina
  2. Hey Annina bella!!!Così Chiara s'è raffredata anche stavolta!!!Mannaggia!!!!

    Io si può dire che sono in semi vacanza e me la godo si!!!Grazie del commento!!!Un bacio

    RispondiElimina
  3. guardaaaaa un pò chi è tornata fra queste pag ....e io me la stavo perdendo.....ben tornata cara
    baci baci lalla

    ps quasi dimenticavo
    squisito questo rotolo ... io ho rinunciato a farli nel mio forno vengono tutti stortiiiiiiiii ma posso averne un pezzetto del tuo???
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Bouno e interessante questo rotolo, complimenti! lo proverò sicuramente.
    per la panna ormai io quando devo uso il sifone, si fa prestissimo, metti panna, aria e zac ecco lali pronta senza problemi e con tutto pulito (se no la fra mi ammazza!!!!!)

    RispondiElimina
  5. Sembra buono questo dolce, l'ideale sarebbe mangiarlo con gli amici... magari durante una gita domenicale in un bosco per raccogliere le castagne; con le basse temperature le cose caloriche sono le ideali!!!
    Purtroppo io ho solo amiche che si dilettano a preparare torte di zucca, crostate, e cose così, per carità buonissime ma la panna con i frutti di bosco è tutta un altra cosa!!!
    Ma come si dice... ognuno ha quel che si merita!!!

    RispondiElimina
  6. eccoti !!! non avevo visto che hai ricominciato a postare!! ho già letto che è tutto a posto e che hai avuto un'estate molto movimentata... brava. Ben tornata!

    RispondiElimina
  7. Lalla hai visto????Grazie d'essere passata di qui, non ho scritto post per una valanga di tempo e alla fine mi mancavate un pò tutti!!!!!Un bacio

    Max il sifone per la panna costa molto???Mi farebbe ritrovare la pace con la panna, una delle ultime volte che l'ho utilizzata m'è pure cascata la ciotola con la panna semi liquida è ho combinato un casino incredibile!!!Quando va bene imbratto tutta la cucina...approposito , ma il sifone si trova nei normali negozi di casalinghi?????

    CIOVANNI, ma che piacere...praticamente l'unico tra gli amici che abbia il "coraggio" di lasciare un commento...hai visto c'è pure una fotina dove t'isintravede???
    Comunque la tortina di zucca che ti sei sbafato domenica scorsa era decisamente più calorica e "boscaiola" del rotolo alla panna...sai la panna è un pò freddina, i boschi un pò umidicci..ma siamo sicuri poi che domani il tempo ci accompagni?????A plus tarde...

    Giovanna, come è andata la stagione a Lampedusa, avrete avuto anche voi parecchio da lavorare???Si tutto è più che a posto per me, è davvero un bel periodo, adesso specialemente che posso cominciare a fare le spesucce per il nostro primo bimbo!!CHE BELLO!!!!!

    RispondiElimina
  8. EVVIVAAAA!!EVIVAAA!! sei tornata!! non sai quanto ti ho pensato quest'estate...anche per me lunga ed emozionante!! ma ti aggiornerò presto perchè ho tutte le intenzioni di venirti a trovare!!

    a presto
    Serena

    RispondiElimina
  9. Che bontà Vale...questo rotolo è cosi sofficioso e cremoso...un bacio a te e alla panza... ;D

    RispondiElimina
  10. ma quanto ispira questo rotolo?!?Io lo conoscevo in versione nutellosa, ma questa è incantevole..brava brava!

    RispondiElimina
  11. Ma che bello questo rotolo mamma mia!!!!!! Bravissima Vale!!!
    Un baciottone

    RispondiElimina
  12. io ho acquistato uno di una marca normale e l'ho pagato interno ai 35 / 40 euro mi sembra, le ricariche da 10 di aria invece costano intorno ai 3 euro.

    Quello ISI (quello di ferran adria) costa molto di più.

    col sifone ci puoi fare n sacco di cose tipo le spume, io tempo fa feci una spuma di maionese e una di patate.

    RispondiElimina
  13. Vale bentornata! Era proprio un pò che non postavi una ricetta e l'hai fatto alla grande, eh? ;)
    Un beso

    RispondiElimina
  14. ma buongiorno 'futura mami valentinaaaaaaaa ;)
    e finalmente anche tu hai aggiornato il tuo meraviglioso blog eh?;)
    beh... mi sa che tra' pancione' ormai ci si capisce , perche' ahime', il tempo putroppo non e' piu' quello di prima...o sbaglio?;)


    sono davvero felice di aver visto tanti nuovi post e sopratutto... di averti finalmente visto in foto!!!
    6 bellissimmaaaaaa :) eh gia' gia'... mi sa che la cara vale sara' davvero una super mamma!!!! Jacopo sara' fortunatissimo!!!


    ti scrivo presto una mail...

    baciottiiiiiiiii

    RispondiElimina
  15. La maga delle spezie11 novembre 2007 11:15

    Ciao!
    Ma che meraviglia...dovrei perdere qualche chiletto,ma come faccio ad iniziare la dieta prima di aver provato questo meraviglioso rotolo?!
    Complimenti,è bellissimo!

    RispondiElimina
  16. Molto bello questo rotolo.... Io frullo la panna montata nel lavello della cucina, in un terrina molto grande... così gli schizzi si limitano molto, vedrai! Auguri per il pupo!

    RispondiElimina
  17. 生活的趣味,在於享受生活的樂趣與學習~這些希望您會喜歡^^
    法拍
    白蟻
    保健食品
    隔熱紙
    高雄一日遊
    seo
    網路行銷
    MOTEL

    RispondiElimina